François Réau: La notte fugge con i suoi dolori

Du 18/05/2019 au 07/06/2019
Rue de l'Hospice Saint-Roch, 36100 Issoudun, France

Share

L'artista François Réau investe gli spazi dell'ex Hospice Saint-Roch d'Issoudun con un dispositivo plastico e poetico che evoca eventi legati allo spirito del luogo o "Genius loci" durante il Rinascimento e più in particolare il 2 maggio 1519, giorno della morte di Leonardo da Vinci.

Un progetto globale che combina disegno e installazione in una scenografia adattabile allo spazio espositivo e che pone ognuno di noi al centro di un’esperienza sensoriale. Questo dispositivo plastico funge da punto di riferimento visivo nello spazio e interroga la temporalità e la nostra condizione umana sotto il prisma della materia e più in particolare esplorando le relazioni tra movimento e tempo. Questo dispositivo plastico, che evoca eventi e fenomeni storici, getta nuova luce sulla collezione di oggetti del Museo. Come il filo conduttore di questa mostra, questo dispositivo si gioca tra gli effetti della memoria, le risonanze dello spazio espositivo e il filo di una storia. Collega la storia del sito con i visitatori. Il Genius loci – lo spirito del luogo – è risorto confrontando il lavoro contemporaneo su questi temi legati al tempo e al movimento con opere che rimandano all’estetica di un altro tempo.

François Réau invoca così il sentiero che conduce a Santiago de Compostela, la Via Lattea, la mappa del cielo di Issoudun il giorno della morte di Leonardo da Vinci….. Questo progetto creativo di François Réau è stato realizzato nell’ambito della sua residenza per artisti a Issoudun nel 2018.

La mostra sarà scoperta per il Nuit des Musées, sabato 18 maggio dalle 20.00 a mezzanotte e l’artista sarà presente durante tutta la serata per discutere con il pubblico.

Informazione

pratiche

Numero di telefono

02 54 21 01 76

Indirizzo e-mail

museeaccueil@issoudun.fr

Altre notizie ed eventi

Newsletter

suivez-nous sur :

Chiudere